Rivoluzione Ecologica. Insieme per un mondo più sano.


rivoluzione-ecologica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao a tutti carissimi amici.

Oggi volevo raccontarvi che cosa si può fare compiendo piccoli passi ecologici tutti insieme ogni giorno.

La terra come tutti stiamo notando sta iniziando a riequilibrare le cose.

Ogni anno che passa ci rendiamo sempre più conto che il nostro amato pianeta sta cambiando a causa dell’evoluzione dell’uomo moderno.

Tutte le comodità e le tecnologie utilizzate dall’uomo, stanno poco alla volta cambiando il clima e la terra stessa.

La storia ci ricorda che quando il disequilibrio tra due forze è troppo pendente da una parte, la terra fa in modo di riequilibrare queste forze, scatenando tutta la sua forza per sbalzare dalla parte opposta questo disequilibrio per poi riportarlo in equilibrio perfetto.

Quello che intendo dire è che se la specie umana continua di questo passo la vita sulla terra diventerà invivibile e le forze maggiori causate dal nostro inquinamento, rischiano di mettere a rischio non solo la specie umana ma tutta la vita sulla terra.

Oggigiorno nel pianeta ci sono popolazione dove si soffrono molto di più di questi cambiamenti, mentre altre non se ne rendono ancora conto e continuano ad inquinare come nulla fosse.

Le stagioni poco alla volta stanno cambiando e questo dovrebbe farci allarmare.

Moti di noi non si rendono conto che l’invisibilità della terra e molto vicina.

Io personalmente sto iniziando a farmi una famiglia, vista la mia giovane età (27 anni).

Al solo pensiero che un giorno i miei figli ed i loro figli potrebbero subire l’ira della terra e vivere in un mondo inquinato dove il caldo estivo ed il freddo invernale, per non parlare di tutti i disastri che la terra continua a scaturire, al solo pensiero mi sento male.

Pensare che abbiamo un pianeta ci offre tutto quello che abbiamo bisogno e che noi lo stiamo distruggendo poco alla volta, semplicemente perché dobbiamo avere un telefono, o la televisione, o pulire casa facilmente etc. etc. etc. vi giuro mi viene da pensare se la specie umana sia così intelligente come crede di essere.

Basterebbe davvero così poco per dimezzare l’inquinamento mondiale, pensate che il semplice uso di prodotti chimici per pulire casa fa inquinare per ogni famiglia italiana 40 milioni di litri d’acqua.

Ogni giorno siamo sommersi da prodotti chimici, auto che inquinano, energia nucleare etc. etc. etc.

La realtà è che tutti pensano per se stessi e non vogliono aprire gli occhi su quello che sta succedendo alla terra.

Anche il mondo odierno ci mette a disposizione tutti i mezzi per non inquinare l’ambiente.

Auto elettriche, energia rinnovabile e pulita, prodotti Ecologici e Biologici e molto altro ancora.

Tuttavia le proprie abitudini è difficile cambiarle e non vi sto chiedendo da domani di andare a lavorare a piedi o di non usare più nessun prodotto che inquina l’ambiente, ma vi sto chiedendo di guardare dentro di voi, e trovare la forza ogni giorno di fare piccoli passi per dare anche tu il tuo piccolo aiuto contro l’inquinamento e far si che il mondo torni a splendere come un tempo.

Inizia a piccoli passi come:

Non lasciare l’acqua aperta quando ti fai la barba o ti stai insaponando sotto la doccia.

Fai sempre la raccolta differenziata.

Cerca di non gettare oggetti non biodegradabili per terra.

Inizia ad usare ed acquistare prodotti naturali ed usa quando puoi i vecchi rimedi della nonna 😉 sono sempre i migliori e naturali al mondo.

Insomma vi chiedo semplicemente di iniziare ad aprire gli occhi e guardarvi intorno, il verde sta sparendo, i ghiacciai si stanno sciogliendo, le costruzioni odierne distruggono gli habitat naturali degli animali…

Se anche tu da oggi inizi a stare più attendo a quello che fai e come lo fai e tutti fanno come te vedrai che in pochi anni il mondo ricomincerà a splendere e la vita sulla terra tornerà a fiorire come non mai.

Vi ringrazio del tempo che avete dedicato a questo mio pensiero, vi chiedo un ultimo piacere, che è quello di condividere con più persone possibili questo articolo in modo da raggiungere più persone possibile e farle avvicinare al no contro l’inquinamento di massa.

Grazie ancora e ci si sente al prossimo articolo 🙂